Sul canale 163 il Campionato italiano GT ACI Esport 2021

Come conseguenza della pandemia, gli utenti hanno scelto di spostarsi dal mondo fisico e impraticabile soprattutto a causa delle norme anti-Covid-19 a quello dei media e intrattenimento online, in modo da continuare, ad esempio, a giocare con le slot-machine come Planetwin365 o l’iGaming o, come in questo caso, direttamente sul canale 163 dove potremo vedere il Campionato Italiano Gran Turismo Aci ESport 2021.

Infatti, è appena stato siglato l’accordo con la GO-TV di Riccardo Scarlato che trasmetterà il Campionato organizzato da DrivingItalia.NET sul canale 163 del Digitale Terrestre.

La prima del Campionato GT ACI ESport 2021 avrà luogo il 9 febbraio alle ore 21.15 e sarà possibile gustarla su GO-TB; chiuderà poi con l’ultima corsa che avverrà a Imola, il 30 marzo 2021 alla stessa ora.

Un evento come ACI ESport in TV è un enorme traguardo

Poter godere di un evento di tale importanza per il simracing come il Campionato Italiano Gran Turismo Aci ESport 2021 in una TV sul Digitale Terrestre che è persino giovane, attrattiva e dinamica, è davvero un grande risultato.

Il Motorsport non solo reale ma anche virtuale attira tantissimi appassionati, pertanto trasmettere in tutto il Paese un evento di questa entità sul Digitale Terrestre contribuisce ad accrescere la fama e l’ulteriore crescita del simracing. Anche sponsor e partner hanno così un’occasione per svilupparsi e farsi conoscere sfruttando una vetrina di siffatte dimensioni.

I fans delle moto potranno così vedere, seduti comodamente sul divano di casa loro, la competizione sportiva mandata in onda da questa nuova e innovativa emittente nazionale, in leggera differita.

Si tratta di un’occasione più unica per rara per sportivi e gli amanti dei motori e per unire Aci Sport e DrivingItalia.NET in una combinazione vincente che conquisterà anche coloro che non erano amanti del settore semplicemente perché non hanno mai potuto approfondire a causa dei limiti delle emittenti.

C’è da dire che, chi ha saputo sfruttare i limiti fisici della pandemia con arguzia e iniziativa, ne sta sicuramente uscendo vincitore. Chi giocava nei casinò fisici sa bene che proprio la situazione settore casino ha subito enormi danni, mentre quella online ha più che raddoppiato gli introiti grazie a uno spostamento di massa.

L’iniziativa di DrivingItalia.NET segue questo percorso, introducendo innovazione in un momento storico in cui le persone sono spesso obbligate a stare a casa e hanno tempo da passare davanti alla televisione.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.