SpotMini: il cane robot ideato da Boston Dynamics

SpotMini è il nuovo cane robot, progetto della Boston Dynamics

Cosa succederebbe se in un prossimo futuro anziché andare in un negozio di animali, ci recassimo in un negozio di elettronica per acquistare il nostro animale da compagnia? Personalmente non mi stupirei poi più di tanto, visti i tanti progetti che in questo periodo si stanno portando avanti sull’intelligenza artificiale. Uno di questi è della società Boston Dynamics, che Google ha recentemente ceduto a SoftBank, la quale sta sviluppando il suo cane robot, che prende il nome di SpotMini (che personalmente ricorda più il nome di un auto che di un animale da compagnia). Nello specifico questo è un robot quadrupede dal peso di 25 kg, in passato testato anche dalle truppe militari americane.

Di seguito vi mostriamo un breve video di presentazione:

 

SpotMini possiede dei sensori e delle videocamere in 3D e riesce a camminare e correre. Ha una durata di 90 minuti e potrebbe in futuro essere d’aiuto in ufficio o anche nei lavori di casa.

SpotMini nasce dall’esperienza di Spot, il suo “cugino” che ha in comune forma e funzionalità ma caratteristiche di struttura diverse (infatti Spot pesa molto di più e ha una durata inferiore di 45 minuti in completa carica).

Di seguito vi mostriamo il video delle fuzionalità di Spot:

Se in futuro la Terra sarà popolata da robot, di sicuro un grazie va dato a questa società, tra le prime a credere in questo scenario.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.