Pepper: il robot politico che parlerà al Parlamento inglese

Pepper: il robot politico che parlerà al Parlamento inglese

Dopo i Robot che tengono conferenze, ecco che arriva anche il Robot che dovrà parlare davanti al Parlamento britannico.

Si tratta di Pepper, il robot prodotto dalla giapponese SoftBank, che su richiesta di Robert Halfon, che è il presidente della commissione britannica che indaga sulle potenzialità della quarta rivoluzione industriale, è anche quello che da in genere il benvenuto nei centri commerciali e fornisce informazioni ai clienti.

Questo robot, di proprietà dell’Università del Middlsex, è chiamato, come testimone, insieme ad una lunga lista di testimoni umani, al fine di mostrare le potenzialità della robotica e dell’intelligenza artificiale oltre che per mostrare l’impatto che tali tecnologie possono avere nella nostra vita quotidiana.

I robot porteranno via il lavoro agli esseri umani o ne saranno invece alleati nel prossimo futuro?

 

Si spera realmente che Pepper possa dare indicazioni utili in tal senso, in funzione sia delle risposte che gli verranno fornite, sia in relazione alle sue reali capacità comunicative, dato che, in questo caso, la possibilità di rimanerne delusi ci sono, vista anche la complessità del tema.

Non si tratta, quindi di un’iniziativa di carattere ludico o di intrattenimento, ma si tratta, molto più seriamente, di capire realmente come nei prossimi 20/30 anni, gli uomini potranno affrontare l’interazione con le macchine e se queste interazioni saranno realmente proficue od occorrerà affinare ancora la ricerca e la tecnologia che vi sta dietro.

In attesa di avere delle risposte importanti – in questo caso non tanto dalla macchina, quanto dai risultati del lavoro della commissione – è importante ricordare che qualsiasi esperimento di questo tipo finora portato avanti in tema di innovazione, è ancora ad uno stato non avanzatissimo e, come dimostrato anche dagli esperimenti sull’Intelligenza artificiale di Google, abbiamo ancora di fronte una lunga (o lunghissima) strada da percorrere in questa direzione.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.