Novità Instagram: il brand lancia la funzione “Cerca sulla Mappa”

Novità Instagram: il brand lancia la funzione “Cerca sulla Mappa” per trovare i luoghi più vicini a te

Instagram continua la sua opera innovativa, con il lancio di nuove funzionalità, che possano essere utili agli utenti e a tutti coloro che possiedono una pagina Instagram e vogliano farsi conoscere. L’ultima novità del social medium di Mark Zuckerberg è rappresentata dal lancio della nuova funzione “Cerca sulla mappa”, in grado di mostrarti tutti i locali e i luoghi più famosi nella tua zona, grazie alla ricerca per tab o agli hashtag utilizzati dagli altri utenti.

Infatti, dalla tab di navigazione, questa nuova funzione mostra i luoghi più popolari nelle vicinanze, oltre che attività commerciali conosciute, così da aiutare l’utente a trovare o scoprire nuovi luoghi da visitare, semplicemente utilizzando la sua posizione sulla mappa.

La funzione “Cerca sulla mappa” è stata implementata sulla base dei comportamenti degli utenti, che utilizzano Instagram ogni giorno al fine di condividere le foto dei luoghi che visitano attraverso gli hashtag o cercarne di nuovi.

Nello specifico la nuova funzione “Cerca sulla mappa”, può essere utilizzata seguendo due differenti modalità:

  • mediante la tab di navigazione, cliccando l’icona della mappa nell’angolo in alto a destra, sulla quale appariranno i luoghi più popolari per le diverse categorie vicino alla propria posizione geografica;
  • utilizzando gli hashtag, come ad esempio scrivendo #ristorante o #bar, la funzione mostrerà tutte le attività in zona, pubblicate con quell’hashtag;

In questo modo è sempre possibile ottenere maggiori informazioni e visitare la pagina Instagram del locale o del brand che stiamo cercando.

La funzione “Cerca sulla mappa” sarà disponibile inizialmente in alcuni paesi selezionati, tra cui Italia, Spagna, Grecia e Portogallo. In futuro la funzione verrà estesa anche ad altri paesi nel mondo.

Conclusioni

Questa novità di Instagram rappresenta un ulteriore passo in avanti per la piattaforma, che si pone come obiettivo quello di soppiantare altri servizi simili a questo, come ad esempio Tripadvisor e Google My Business, consentendo di trovare sull’applicazione quelle attività che stiamo cercando o scoprire nuovi posti, per poi accedere alla pagina del brand, così da vedere foto, video e tutto ciò che viene ripreso su quel luogo. Questo rappresenterà un incentivo anche per le piccole attività, al fine di un maggiore utilizzo del social medium per raggiungere nuovi clienti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.