GoSun Chill e come mantenere freddi i cibi usando l’energia solare

GoSun Chill, la storia del dispositivo di raffreddamento che funziona con l’energia solare

Sarà davvero un controsenso: usare la calda energia del Sole per raffreddare il cibo. Sembrerebbe piuttosto strano, ma è quello che promette di fare GoSun Chill, un dispositivo sviluppato da una startup americana che promette di mantenere freddi i cibi da asporto, senza aver bisogno di ghiaccio ne di dispositivi che utilizzano l’energia tradizionale. Ed in più si tratta di un dispositivo portatile, che può essere trasportato con te dovunque tu vada.

In questo post a cura di StartUp Mag vedremo insieme il funzionamento di questo fantastico dispositivo, che tende ad unire una necessità con la forza delle energie rinnovabili, abbandonando ghiaccio e altri fastidiosi strumenti per mantenere freddi i cibi.

GoSun Chill: l’evoluzione dei dispositivi di raffreddamento del cibo

Alcuni anni fa, il Coolest Cooler è esploso su Kickstarter e rapidamente ha incassato più di $ 13 milioni per portarlo sul mercato. Mentre i lunghi ritardi si sono trasformati in un progetto controverso, un nuovo tipo di dispositivo di raffreddamento è appena arrivato su un’altra piattaforma di crowdfunding, Indiegogo, con l’obiettivo di reinventare l’umile food & drink chiller: stiamo parlando di GoSun Chill.

Invece di affidarsi a qualcosa di noioso come il ghiaccio, quest’oggetto utilizza i motori brushless del compressore e le batterie agli ioni di litio per il raffreddamento. Puoi caricarlo usando un cavo di alimentazione, o – in modo più impressionante – usando la ricarica del pannello solare per mantenere le bevande ghiacciate.

Puoi anche utilizzare la potenza in eccesso dal Powerbank 144b rimovibile per ricaricare i tuoi dispositivi più volte.

In un’intervista rilasciata a Digital Trends, Patrick Sherwin, CEO di GoSun, ha dichiarato:

“I frigoriferi portatili hanno richiesto un grande fabbisogno di energia elettrica e devono essere inseriti in un veicolo funzionante, tipicamente un camion o un generatore. Gli ingegneri di GoSun hanno riunito un efficiente compressore brushless con un pacco batteria compatto ad alto rendimento per creare un refrigeratore che non ha mai bisogno di ghiaccio. Con il pannello solare flessibile o il tavolo solare, puoi continuare ad alimentare GoSun Chill.”

GoSun ha creato i suoi prodotti con i forni solari, che sono stati spediti anche alla Croce Rossa americana.

“GoSun Chill offre raffreddamento e alimentazione per i dispositivi, inoltre è compatibile con il nostro più recente forno ibrido solare ed elettrico, il GoSun Fusion”, ha proseguito Sherwin.

Altro grande vantaggio di GoSun Chill rispetto agli dispositivi della concorrenza sta nella sua maggiore capacità di immagazzinamento dei viveri, poiché non contenendo ghiaccio è possibile contenere al suo interno una maggiore quantità di cibo e bevande.

Se sei felice di comprarne uno, vai in Indiegogo e prometti i tuoi soldi: i prezzi partono da $ 549 per il modello early bird con pannello solare, mentre una versione senza tecnologia solare arriva a $ 479. La spedizione è prevista per il mese di agosto.

Ecco qui un video di presentazione del prodotto:

 

Insomma un prodotto utile e amico dell’ambiente, che promette di mantenere freschi i tuoi viveri senza aver bisogno di ghiaccio e di altri strumenti ingombranti. Alla prossima con le novità tecnologiche di StartUp Magazine!

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.