Cars and Machines

Come scegliere le macchine CNC per il business

Le macchine CNC sono ampiamente utilizzate per la loro elevata precisione, affidabilità, efficienza e capacità di fare lavori complessi.

Tuttavia, se non si sceglie la giusta macchina, non si sarà in grado di sfruttarne appieno il potenziale.

Come scegliere meglio una macchina CNC?

Secondo gli esperti di utensili e macchine CNC Amastone.it, il processo di scelta deve comprendere il modello, il sistema CNC, la precisione della macchina e le caratteristiche principali.

Di questi, la selezione del modello e il sistema CNC sono le cose primarie, mentre la precisione della macchina e le specifiche principali vengono solo dopo.

Pertanto possiamo iniziare a considerare quattro aspetti.

Scelta del modello

Se un macchinario fa quello che ci serve, meglio se è semplice, perché così si rischiano meno problemi. I torni CNC e i centri di tornitura possono fare pezzi simili, ma i centri di tornitura costano di più. Se non ci sono altre necessità tecniche, è meglio scegliere un tornio CNC per ridurre i rischi. E tra i torni CNC, scegliamo il più economico se fa lo stesso lavoro.

Per lavorare scatole, cavità e pezzi per stampi, sia le fresatrici CNC che i centri di lavoro vanno bene, ma ci sono differenze di prezzo. Se non serve cambiare spesso utensile, una fresatrice CNC è sufficiente. Alcuni centri di lavoro vengono usati come fresatrici CNC. Pezzi che si possono lavorare con torni CNC spesso si possono lavorare anche con torni normali, ma non è così per le fresatrici.

Quindi, in aziende che lavorano tanti tipi di pezzi, le fresatrici CNC sono da preferire.

Selezione del sistema CNC

Quando si compra un centro di lavoro CNC, si possono scegliere diversi sistemi CNC. Questi sistemi hanno prestazioni e prezzi diversi.

Ci sono davvero tanti tipi di sistemi CNC, anche da paesi diversi. Per scegliere bene, bisogna pensare al rapporto qualità-prezzo, quanto è facile da usare e quanto dura. Non bisogna scegliere sistemi troppo complicati o nuovi senza pensarci bene.

Selezione della precisione

Ci sono molti modi per controllare la precisione di un centro di lavoro CNC, ma i più importanti sono l’accuratezza di posizionamento e la ripetibilità, che mostrano quanto è preciso ogni pezzo in movimento della macchina.

Le fresatrici CNC hanno programmi che correggono errori, ma non possono correggere errori a caso, che possono essere causati da tanti fattori diversi.

Bisogna fare attenzione a scegliere una macchina con buona precisione di ripetizione.

Selezione delle specifiche principali

Quando si sceglie un centro di lavoro CNC, bisogna pensare alle dimensioni dei pezzi che si devono lavorare.

Le specifiche principali sono:

  • quanto si muovono gli assi CNC
  • la potenza del motore principale

Le dimensioni del tavolo della macchina e quanto si muovono gli assi sono collegati. A volte, il pezzo può essere più grande di quanto la macchina può fare, in questi casi bisogna essere sicuri che la parte che deve essere lavorata stia nel range di movimento della macchina.

Potenza del motore

La potenza del motore principale mostra l’efficienza e la rigidità del taglio, e è un indicatore della rigidità totale della macchina. Nei centri di lavoro CNC moderni, spesso si usano motori con velocità regolabile. Ma questi motori hanno dei limiti a basse velocità, quindi a volte è necessario usare motori più potenti.