Come scegliere la giusta agenzia e-commerce?

Stai pensando di approdare online per espandere il tuo business? Allora saprai già quanto sia importante rivolgersi a un’agenzia esperta, che sappia fornirti il giusto supporto per iniziare o migliorare la tua attività. 

Molte sono infatti le agenzie che operano nel settore del marketing online. La difficoltà sta nell’individuare quella più adatta alle tue esigenze. 

Attento però… forse può sembrarti facile, ma trovare un’agenzia che ti aiuti a raggiungere i risultati che vuoi non è così semplice.

Come per tutti gli ambiti, è necessario informarsi e capire bene in cosa si vuole andare ad investire. Se stai pensando di creare un e-commerce, per esempio, dovrai cercare una web agency specializzata in questo settore. Magari evitando agenzie che invece sono più ferrate nella realizzazione di siti vetrina.

Individuare una web agency per e-commerce ti garantirà enormi vantaggi. Primo tra tutti uno staff di professionisti costantemente aggiornato e a tua completa disposizione per individuare la giusta strategia di vendita per la tua attività.

Consulenza E-commerce, ad esempio, è una web agency di Milano esperta nella creazione e gestione di siti e-commerce. Grazie alla sua lunga esperienza con realtà situate in tutta Italia, l’agenzia mette a tua completa disposizione, non sono siti e-commerce altamente performanti, ma anche dei modelli di marketing completamente personalizzati che puntano a massimizzare e ottimizzare le tue vendite. Clicca qui per saperne di più. 

Hai bisogno di un’agenzia e-commerce?

Dunque, da dove iniziare per scegliere l’agenzia e-commerce che fa al caso tuo? 

In questo articolo troverai alcuni consigli che ti permetteranno di valutare le realtà in questione secondo criteri oggettivi: dall’esperienza della web agency alle competenze del suo team. 

Se stai leggendo significa che stai pensando di cambiare agenzia o magari ne stai cercando una per la prima volta. Sbagliare la scelta di un’agenzia è un errore che potrebbe costarti tempo e denaro. 

Ecco perché è meglio mettere in chiaro tutte quelle bad practise che si riscontrano in realtà scarsamente professionali. Per evitare di accorgertene troppo tardi, quando hai già stretto una partnership con l’agenzia, presta attenzione ai dettagli che emergono dalle recensioni online o semplicemente da un primo contatto con il team.

Sono da evitare tutte quelle web agency per e-commerce che denotano:

 

  • Problemi di comunicazione con te;
  • Non rispettano le scadenze;
  • Scarsa qualità dei lavori commissionati;
  • Team non sufficientemente aggiornato.

Capisci quali sono le tue esigenze

Come abbiamo visto, la professionalità di una web agency deve andare comunque di pari passo con quelle che sono le tue necessità. Motivo per cui è sempre bene avere chiari i propri obiettivi prima di richiedere la creazione o l’aggiornamento di un e-commerce.

Più sarai preciso, più il team potrà lavorare con maggiore sinergia insieme a te. Ti consigliamo perciò di fare i compiti a casa per cercare di capire dove e in che modo vuoi implementare il tuo business. Per farlo puoi prendere in considerazione questi punti:

 

  • Fissa degli obiettivi periodici per la tua attività;
  • Stabilisci un target;
  • Individua i tuoi competitors;
  • Capisci quali sono i tuoi punti di forza;
  • Studia le tue esigenze aziendali in materia di: logistica, ordini, catalogo, clienti.

Avere idea della direzione in cui vuoi andare renderà tutto più facile e ti darà molta più consapevolezza!

Scopri quali sono le competenze del team

Quando scegli un’agenzia e-commerce come partner scegli anche il suo team. Per essere sicuro che quella che potrebbe diventare la tua squadra abbia le competenze giuste devi però fare una piccola ricerca.

Ecco quali sono le figure professionali che non possono mancare in un’agenzia e-commerce all’avanguardia:

 

  • Business analyst
  • UX designer
  • Graphic designer
  • Programmatore
  • Project manager

Quanta esperienza hanno?

Pensi di aver individuato l’agenzia dei tuoi sogni e il team adatto a te? Aspetta, perché la tua ricerca potrebbe non essere ancora finita. 

Come ti abbiamo già accennato all’inizio di questo articolo, il mercato è pieno di web agency più o meno valide, ma anche con più o meno esperienza. Spesso e volentieri è proprio l’esperienza a giocare un ruolo determinante nella scelta di un’agenzia piuttosto che un’altra.

L’esperienza consiste in “cosa ha da offrirmi l’agenzia x rispetto alle altre”.

Per capirlo puoi prendere in considerazione sì l’anzianità dell’agenzia ma anche:

  • La tipologia di progetti che solitamente realizza;
  • La tipologia di clienti con cui si interfaccia;
  • Le tecnologie che adotta.

Guarda il loro portfolio

Va da sé che questo tipo di ricerca non può essere completa senza dare un’occhiata anche al portfolio del team dell’agenzia.

Il portfolio infatti è un po’ come la carta d’identità dell’agenzia stessa. Uno strumento per te molto utile che ti dà la possibilità di capire se davvero una certa agenzia per e-commerce possa fare al caso tuo oppure no.

Tuttavia, se per esempio la tua azienda vende apparecchiature musicali non significa che dovrai rivolgerti per forza a un’agenzia che abbia lavorato solo a questi progetti. Si tratta di un limite davvero eccessivo. 

Per questo è sempre meglio poter parlare direttamente con il team per verificare sul campo se il tuo progetto possa essere capito o meno. Un altro fattore da prendere in considerazione è l’aspetto grafico: controlla che i disegni e la grafica UX abbia un reale riscontro pratico e funzionale.

Sono in grado di comprendere le tue esigenze?

Ogni azienda, così come la tua, è portatrice di un’immagine. Di un’idea. Compito di un’agenzia per e-commerce non è quello di reinterpretare o stravolgere questa immagine (a meno che non sia tu a chiederlo) ma veicolarla attraverso il web

Ecco perché è fondamentale che si crei sintonia immediata tra te e il team con cui ti interfaccerai. Una delle bad practise più note vede proprio l’agenzia che domanda “di cosa vuoi che ci occupiamo?”

Evita tutto questo. 

Un’agenzia professionale si prende del tempo per capire e conoscere a fondo il suo cliente. In questo modo ha la possibilità di comprendere davvero, anche grazie a quello che il cliente stesso dirà, qual è la strategia migliore da seguire. 

Conclusioni

Insomma, se vuoi sbarcare online o cambiare strategia di marketing, rivolgersi a un’agenzia per e-commerce specializzata è la scelta migliore. Come abbiamo visto non tutte le agenzie sono uguali, dunque il consiglio è sempre quello di affidarsi a una realtà esperta e capace di interpretare al meglio le tue esigenze e della tua azienda.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.