Interviste ed Eventi

Bologna Tech Week 2023: successo per la prima edizione

Bologna Tech Week 2023: successo per la prima edizione dell’evento dedicato al mondo dell’innovazione e delle tecnologie digitali, nel post a cura di Startup Mag

Si è conclusa la prima edizione di Bologna Tech Week – la città al centro del Futuro, kermesse organizzata da Search On Media Group – già realizzatrice del WMF – che dal 4 al 7 dicembre ha offerto ai presenti (oltre 6.000 nei quattro giorni di evento) più di 40 eventi, coprendo una serie di temi cruciali come, ad esempio, intelligenza artificiale, innovazione tecnologica e digitale e imprenditorialità innovativa.

La manifestazione ha visto come Main Partner la Regione Emilia-Romagna e ha goduto del patrocinio di Regione Emilia-Romagna, Comune di Bologna, CONI – Comitato Regione Emilia Romagna Resto del Carlino, e oltre 50 partner diversi.

Cosmano Lombardo, Founder e CEO di Search On Media Group e ideatore della Bologna Tech Week, ha così commentato:

“Siamo felici del grande riscontro da parte della cittadinanza e, soprattutto, da parte dell’ecosistema innovativo di una città come Bologna, già polo d’avanguardia nel progresso tecnologico e digitale. Questa progettualità di lungo periodo nasce con lo scopo di portare insieme il meglio dai diversi mondi che stanno utilizzando le tecnologie del digitale mettendole in connessione tra di loro e con la cittadinanza promuovendo cultura e sviluppo intorno a questi temi”  e prosegue “Già per questa prima edizione, Bologna Tech Week è stata occasione importante di incontro, discussione e formazione: ci aspettiamo che possa ampliarsi e accogliere sempre più attori in grado di potenziare l’azione della manifestazione rendendola punto di riferimento per la Regione e non solo, sui temi del digitale e delle nuove tecnologie”.

All’interno di BTW, molta attenzione è stata rivolta alla Formazione su una serie di temi digitali importanti e attuali. Bologna Tech Week 2023 ha visto inglobare al suo interno Social Media Startegies e Search Marketing Connect.

Tra gli interventi più importanti, vi sono stati quelli di Anna Ascani – Vicepresidente della Camera dei Deputati della Repubblica Italiana e Guido Scorza – Membro del Garante per la Protezione dei Dati Personali, il Direttore di CINECA Francesco Ubertini, dell’Assessore dell’Innovazione Digitale Massimo Bugani, Ernesto Belisario – Lawyer, expert in technology law and innovation in public administration e Brando Benifei – Co-relatore AI ACT al Parlamento Europeo.

Grande successo inoltre per lo stage Startup & Open Innovation: un palco sempre attivo e interamente dedicato a storie di imprenditorialità innovativa, volte a raccontare  un ecosistema che collega il patrimonio storico-culturale della città alle strategie progettate per un futuro più inclusivo e sostenibile.

Su questo palco, lanciata anche la challenge “Metaverso e realtà immersive“, promossa dal CLUST-ER, nell’ambito della quale Search On premierà due startup con l’accesso alla finale della Startup Competition del WMF 2024 e la possibilità di partecipare agli incontri B2B in programma durante la fiera internazionale.